Home > NEWS > SAMSUNG INIZIERA’ LA PRODUZIONE DI SCHERMI FLESSIBILI OLED NEL 2013

SAMSUNG INIZIERA’ LA PRODUZIONE DI SCHERMI FLESSIBILI OLED NEL 2013

Direttamente da Sammobile arriva la notizia che nella prima metà del 2013, Samsung inizierà a produrre schermi flessibili.

A tal fine verrà utilizzata la tecnologia Oled con uno strato superiore in plastica. Non si sa ancora, invece, la risoluzione che Samsung sceglierà di mettere nei display, anche se la concorrenza di altri produttori quali LG, Sony e Sharp farebbe propendere verso l’alta definizione.

Sempre a livello di indiscrezioni, il primo dispositivo dotato di questa nuova tecnologia potrebbe essere il Samsung GT-B9150 che verrebbe presentato al prossimo Mobile World Congress che si terrà a Barcellona dal 25 al 28 febbraio 2013.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

vivohitech

Tecnologie quotidiane

Il più bello dei mari ...

Life is what happens to you while you're busy making other plans

xda-developers

News Recensioni & Video sul Note

www.androidworld.it/

Just another WordPress.com site

Androidiani.com

La più grande community italiana su android

Telefonino.net Notizie

News Recensioni & Video sul Note

Android HDblog

News Recensioni & Video sul Note

Tecnophone, tecnologia e cellulari per tutti i gusti!!

Tecnologia & cellulari per tutti i gusti!!!

Batista70Phone Blog

Il Lato Umano della Tecnologia

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: