Archive

Posts Tagged ‘Multiwindow’

COME MIGLIORARE IL MULTIWINDOW DEL GALAXY NOTE 10.1 JELLYBEAN 4.1.2

Screenshot_2013-01-03-23-53-08Se avete un Note 10.1 rootato e con un firmware JB 4.1.2, potete installare un’applicazione chiamata Multiwindow Manager for JB 4.1.2 che permette di visualizzare in modalità multischermo tutte le app compatibili che avete sul vostro tablet.

Esistono anche altri sistemi, ma questo mi sembra il più veloce da realizzare e ha il grosso vantaggio di richiedere il root e nient’altro. Quindi è compatibile con le rom originali, purchè, ripeto, JB 4.1.2.

Occorre precisare un paio di cose.

Prima di tutto, la compatibilità è consentita al solo firmware 4.1.2 perchè l’applicazione è stata ricavata dal Note 2 versione JB 4.1.2. Infatti nell’ultima release, Samsung ha reso più semplice il lavoro degli sviluppatori facilitando la modifica delle applicazioni al fine di integrarle con il multiwindow.

Al momento, l’unico firmware 4.1.2 disponibile per il Note 10.1 (GT-N8000) è il XXCLL3 uscito a dicembre per l’Europa di cui ho scritto in questo articolo.

Altro punto da sottolineare è che Multiwindow Manager è un’applicazione; quindi si installa,  si selezionano le applicazioni che si desidera integrare, si salvano le scelte fatte e si riavvia il dispositivo. Tutto molto semplice.

Io l’ho installata questa sera e al momento non trovo difetti tranne uno lieve: dopo la modifica, ogni applicazione ha in basso a destra l’icona che serve per lo switch tra le modalità schermo intero e condiviso. Potrebbe capitare che l’icona si sovrapponga parzialmente ad altre native dell’applicazione. In questo caso bisogna “prendere bene la mira” per non tappare sul simbolo errato.

Non vi faccio l’elenco delle applicazioni compatibili con il multiwindow perchè non finirei mai. Al momento ho aggiunto il Traduttore di Google, WordPress, Tapatalk, EZ Pdf Reader, eBay. Mentre non riesco a metterci Office Suite Pro.

Un consiglio. Se dopo il riavvio del Note 1.01 non trovate le applicazioni scelte, riprovate. A me alcune sono comparse al terzo tentativo.

Download MultiwindowManager apk.

Link al thread Xda.

AIRVIEW E MULTIWINDOW SUL SAMSUNG GALAXY NOTE JELLYBEAN 4.1.2 (ROOT)

Nel video a seguire viene descritto come installare la rom XXLS7 da recovery per ottenere il multiwindow sul Note.

Si procede poi ad una seconda installazione, sempre da recovery, della funzione airview.

Notate che vengono fatti i wipe dalvik, cache e system utilizzando il kernel Hydracore che dovrebbe essere uno di quelli sicuri ovvero senza il bug nel file eMMC che può causare la rottura del telefono con conseguente necessità di sostituire la scheda madre.

Come spesso ricordato, sono operazioni potenzialmente rischiose e quindi ognuno le fa a proprio rischio e pericolo.

Devo comunque ribadire che questi aggiornamenti stanno davvero allungando la vita del Note che continua a rimanere un dispositivo validissimo.

Buona visione.

 

 

IL MULTIWINDOW PER IL GALAXY NOTE JELLYBEAN (MOD)

Ottime notizie da Xda: not-i e goddamnit, due senior member, stanno lavorando per portare il multiwindow sul Galaxy Note.

In questo thread trovate l’intera discussione. Io l’ho letta e direi che sono andati molto avanti.

Prima di tutto le certezze.

Il multiwndow è stato pensato completamente trasparente, quindi diverso da quello del Note 2 e funziona senza problemi solo per le rom deodexed basate sul firmware LS7 Jelly Bean 4.1.2.

Occorre flashare da recovery ed è caldamente suggerito di fare prima un wipe data del FlashBarService.apk (accessibile tramite Titanium) ed un riavvio.

Passiamo ai dubbi.

Probabilmente al momento non c’è la compatibilità con launcher diversi dalla TouchWiz.

A volte non si riescono a caricare correttamente le applicazioni nella barra laterale – vedi video dimostrativo al  post 25.

Al post 80 ci sono per il download delle versioni del modding dedicate alle rom odex, ma ho notato maggiori bug. Direi che questa è la parte dove è maggiore il lavoro ancora da fare.

Si tratta di un “work in progress” perciò mi aspetto ulteriori miglioramenti, ma una cosa è certa: il Note è destinato a lunga vita.

Se anche Samsung non portasse la multifinestra sulle rom ufficiali, sappiamo fin da ora che esiste una soluzione alternativa.

MODIFICARE IL MULTIWINDOW DEL SAMSUNG GALAXY NOTE 10.1

Su Xda c’è questo thread dove viene discussa la possibilità di modificare le applicazioni per renderle compatibili con il multiwindow del Note 10.1. Chi di noi possiede il tablet top di gamma Samsung molto probabilmente sente la mancanza di poter scegliere quali applicazioni condividere sul display.

Nel thread trovate alcune applicazioni già modificate e pronte al download. Mi riferisco, tra le altre, a Chrome, ES File Explorer, Titanium Back Up.

Una volta scaricato il file apk, si procede ad installarlo come una comune applicazione. Solo dopo avere rimosso l’originale. Volendo si può utilizzare Titanium Back Up per salvare i dati dell’app, così da ripristinarli dopo il modding.

In teoria sarebbe possibile modificare qualsiasi programma. Infatti, leggerete “How to modify apps by yourself”  e di seguito

  1. Decompilare l’applicazione con apk-multi-tools
  2. Aprire Androidmanifest.xml con Editor, Notepad++ o programmi simili
  3. Cercare e modificare alcune stringhe (rimando al thread per chi volesse fare da solo).

Volendo provare, trattandosi di normali apk, non penso proprio che l’installazione creerebbe problemi al nostro Note 10.1. Male che vada, se non funziona, si toglie l’app moddata e si rimette quella originale.

Tutto bene quindi?

A mio parere no, perchè questo sistema ha un difetto non da poco: l’applicazione modificata, avendo un certificato diverso da quello inserito dallo sviluppatore, non sarà più riconosciuta da Google Play. Questo significa scordarsi gli aggiornamenti.

Perciò o teniamo per sempre l’app moddata, oppure per ricevere gli aggiornamenti dovremmo toglierla, scaricare dal market l’ultima versione dell’app, modificarla e reinstallarla.

Direi una procedura perlomeno impegnativa in termini di tempo.

Qualcuno di voi sta utilizzando qualche applicazione modificata? Come funziona?

MULTIWINDOW SENZA LIMITI PER IL SAMSUNG GALAXY NOTE 2

Vi segnalo un interessante thread qui su Xda dove viene descritto un modding che permette di aggiungere un numero pressoché illimitato di applicazioni al multiwindow del Note 2.
Siamo ancora agli inizi – il thread é stato aperto il 29 ottobre – e ci sono ancora cose da mettere a punto e vari bugs. Sicuramente bisognerà dare tempo allo sviluppatore Goddamnit di sistemare i vari errori ora presenti. Non avendo la disponibilità del telefono non ho potuto provare di persona.
I punti fermi al momento sono:
1) i file zip vanno flashati da recovery.
2) funziona solo su alcune rom.
3) occorre scegliere il file compatibile con la propria rom.
4) a volte non si riesce a trasferire tutte le applicazioni nel multiwindow oppure, ad esempio, trasferisco il telefono e mi ritrovo i contatti (?)
In particolare, le rom al momento compatibili sono la LJ3 Odex e le LJ1, LJ3, LJ7, LJA Deodex per gli N7100. La LJ4 per N7105. Non sto ad elencare le versioni per gli operatori mobili statunitensi che a noi non interessano.
Proprio perché potrebbero derivare problemi dal flash, nel thread é possibile scaricare anche i file “restore” per ripristinare il Note 2 alle condizioni di partenza.
Pur essendo prodotti molto simili, per ora il modding non é stato esteso al Note 10.1.
Qualcuno di voi ha già provato a flashare?

vivohitech

Tecnologie quotidiane

Il più bello dei mari ...

Life is what happens to you while you're busy making other plans

xda-developers

News Recensioni & Video sul Note

www.androidworld.it/

Just another WordPress.com site

Androidiani.com

La più grande community italiana su android

feedsportal.com - This domain may be for sale!

News Recensioni & Video sul Note

Android HDblog

News Recensioni & Video sul Note

Tecnophone, tecnologia e cellulari per tutti i gusti!!

Tecnologia & cellulari per tutti i gusti!!!

Batista70Phone Blog

Il Lato Umano della Tecnologia

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.